fbpx

Muffin di carne e Piedirosso Caprice: l’alternativa irresistibile! «Decidere il menù dei giorni di festa è un’impresa ardua perché tanti sono i compromessi da rispettare. Bisogna individuare piatti che rispecchino la tradizione, che piacciano a tutti i commensali (dai più piccoli ai nonni), che non siano difficili da elaborare, ma che offrano allo stesso tempo la possibilità di essere presentati come una elegante pietanza di cucina gourmet.
La carne, protagonista indiscussa delle tavole delle feste, è un ingrediente versatile, si presta a tante preparazioni a loro volta presentabili in tanti modi diversi. Un esempio di queste elaborazioni? I muffin di carne sono un’ottima alternativa ai secondi piatti delle feste (scenografici e veloci da preparare): un secondo piatto gustoso e originale, realizzato con un impasto composto da carne rossa e patate arricchito con formaggio e spezie. Le sensazioni che vengono fuori da questo piatto sono tante: la succulenza della carne, l’aromaticità delle spezie, l’untuosità legata ai grassi utilizzati in cottura. Ideale è l’abbinamento con un vino rosso, non eccessivamente strutturato, con una discreta componente alcolica, dei tannini delicati e una buona persistenza. Il Piedirosso Caprice di “Capri Moonlight” riflette a pieno queste caratteristiche: dal colore rosso rubino con riflessi violacei, questo vino offre al naso sentori di frutta rossa fresca e un leggero speziato; al gusto secco, caldo e morbido, è dotato di una buona tannicità (che equilibra la succulenza della carne), di una notevole freschezza (che contrasta l’untuosità dei grassi utilizzati in cottura), e di una buona sapidità (che bilancia la dolcezza delle patate)»